Novità
Risparmia con

Mappa

Filtri

Tipologia Struttura Sanitaria

Certificazioni

Comfort alberghieri

Info utili

Parcheggio

Accessibilità

Disturbo emorragico raro da difetto costituzionale dei fattori della coagulazione è una patologia rara che rientra nelle Malattie ematologiche e Malattie genetiche
Di seguito le informazioni sulle aree terapeutiche inerenti a questa malattia: Diagnostica, Sangue e sistema immunitario.


Disturbo emorragico raro da difetto costituzionale dei fattori della coagulazione è conosciuta anche come:

  • Coagulopatia rara da difetto costituzionale dei fattori della coagulazione

Disturbo emorragico raro da difetto costituzionale dei fattori della coagulazione può presentare le stesse anomalie o gli stessi sintomi di patologie rare differenti.


Questa malattia rara afferisce a:
Disturbo emorragico raro da difetto dei fattori della coagulazione
Disturbo genetico raro della coagulazione


A seconda delle specifiche assunte dalla malattia, questa può differenziarsi in:

Deficit combinato del fattore V e del fattore VIII
Deficit congenito del fattore XIII
Deficit congenito del fattore V
Deficit congenito del fattore XI
Deficit congenito dell'inibitore dell'attivatore del plasminogeno, tipo 1
Deficit congenito di alfa-2-antiplasmina
Deficit congenito di chininogeno ad alto peso molecolare
Deficit congenito di fibrinogeno
Deficit congenito di precallicreina
Disturbo emorragico del Texas dell'Est
Disturbo emorragico trombomodulina-correlato
Emofilia
Fattori di coagulazione congeniti dipendenti dalla vitamina K
Malattia di Von Willebrand
Malattia emorragica da mutazione di alfa-1 antitripsina Pittsburgh
Sclerosi multipla-ittiosi-deficit del fattore VIII
Continua a leggere