World Cancer Day: le eccellenze italiane per la cura dei tumori e le ricerche più effettuate in tema di prevenzione

World Cancer Day: le eccellenze italiane per la cura dei tumori e le ricerche più effettuate in tema di prevenzione

World Cancer Day: le migliori strutture per fare una diagnosi precoce

 
In occasione della Giornata Mondiale contro il Cancro (World Cancer Day), la piattaforma Micuro ha fornito i dati sulle migliori strutture sanitarie per la cura di 4 patologie oncologiche inquadrabili come prevenibili: colon, mammella, utero, prostata

Nel 2022, la struttura che ha effettuato il maggior numero di interventi per il tumore maligno al colon, rispettando anche il riferimento nazionale di sopravvivenza a 30 giorni dall’intervento (97%), è il Policlinico Universitario A. Gemelli di Roma con 505 operazioni chirurgiche e un indice di sopravvivenza del 98,6%. Seguono l’Azienda Ospedaliera di Padova (230 interventi, 97,3% indice di sopravvivenza) e l’Azienda Ospedaliera Cardinale Giovanni Panico di Tricase (LE) (202, 97,6%). Lo IEO (Istituto Europeo di Oncologia) di Milano guida il ranking relativo alla cura del tumore maligno mammario con 2.635 interventi e un indice di re-intervento a 4 mesi solo del 2,2% (valore di riferimento <8%). Seguono l’Ospedale Bellaria C.A. Pizzardi di Bologna – AUSL Bologna (825, 4,3%) e Humanitas Istituto Clinico Catanese di Misterbianco (719, 4,3%). Il Policlinico Universitario A. Gemelli di Roma è anche il più performante nella cura del tumore maligno all’utero con 997 interventi nel 2022. In seconda e terza posizione rispettivamente lo IEO di Milano (322) e il Policlinico Sant’Orsola – Malpighi di Bologna (233). Relativamente al tumore maligno alla prostata, la migliore struttura per numero di interventi è l’Azienda Ospedaliera Universitaria Careggi di Firenze con 726 operazioni chirurgiche. Segue di nuovo lo IEO (509) e al terzo posto l’Ospedale P. Pederzoli di Peschiera del Garda (473).


Migliori Strutture per Tumore al colon (fonte dati PNE):Vedi le prime 5 migliori struttureMigliori Strutture per Tumore alla mammella (fonte dati PNE):
Vedi le prime 5 migliori strutture
Migliori Strutture per Tumore all'utero (fonte dati PNE):
Vedi le prime 5 migliori strutture
Migliori Strutture per Tumore alla prostata (fonte dati PNE):
Vedi le prime 5 migliori strutture

Micuro è la piattaforma digitale per trovare la miglior struttura sanitaria in Italia sulla base di valutazioni trasparenti e imparziali elaborate su dati provenienti da fonti ufficiali del Ministero della Salute e del Programma Nazionale Esiti (PNE) gestito da AGENAS (Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali). Le performance sono misurate sulla base degli standard nazionali di riferimento.

Su Micuro sono liberamente consultabili oltre 40 patologie con valutazione, validate da un Comitato Scientifico composto da esperti del panorama sanitario nazionale che ne garantisce autorevolezza e veridicità. 


Le ricerche effettuate su Micuro per la prevenzione

L’attendibilità di Micuro, sempre più un punto di riferimento accreditato per chi cerca la struttura migliore in Italia per curarsi, è confermata anche dal comportamento degli italiani quando si tratta di recuperare informazioni certe per la prevenzione oncologica attraverso gli screening e i test di diagnosi precoce. 
L’analisi dei dati di navigazione sulla piattaforma digitale Micuro, che ogni mese registra in media circa 700mila accessi, fa emergere una buona tendenza degli italiani a cercare le informazioni più attendibili in tema di prevenzione dei tumori cosiddetti prevenibili. Riprendendo la classificazione già citata, relativamente alla prevenzione del tumore all’utero, nell’ultimo anno la sezione sul PAP test su Micuro è stata visualizzata 1.456 volte, a dimostrazione di un’attenzione da parte della popolazione a trovare la miglior struttura per una diagnosi precoce. Relativamente alla prevenzione e alla diagnosi precoce del tumore mammario, le ricerche più frequenti hanno riguardato l’ecografia bilaterale della mammella (2.525 ricerche). L’attenzione diffusa alla prevenzione per il tumore al colon-retto è dimostrata dalle quasi 5.000 ricerche (4.978) in chiave “colonscopia con biopsia”. Il dato più significativo riguarda invece la diagnosi precoce del tumore alla pelle, attraverso la mappatura dei nei, uno screening tanto semplice da realizzare quanto importante in termini di prevenzione. Nel 2022 sono state più di 9.000 le ricerche su Micuro relativamente alle strutture dove effettuare il test.

Per una giornata così importante come il World Cancer Day, è significativo valorizzare il comportamento degli italiani quando si tratta di attivarsi per cercare una struttura per effettuare un controllo precoce e più in generale prevenire una patologia potenzialmente grave, anche solo con una ricerca mirata su un portale attendibile e certificato come Micuro – ha spiegato la professoressa Elena Azzolini, medico specialista in Sanità Pubblica e responsabile del Comitato Scientifico di Micuro. Il dato sulla mappatura dei nei è tanto sorprendente quanto di buon auspicio per l’aumento di consapevolezza da parte degli italiani sull’importanza delle diagnosi precoci. Questo è indicativo di quanto le persone abbiano a cuore la prevenzione – in questo caso quella per i tumori della pelle - e di come si attivino per trovare su una piattaforma online affidabile come Micuro una struttura d’eccellenza a cui affidarsi. Nel solo mese di gennaio la piattaforma ha registrato 873mila visite. In un’epoca come quella in cui viviamo, sempre connessi e sempre informati, bastano veramente pochi secondi per prendersi cura di sé e trovare il posto migliore per farlo”.

Le informazioni presenti in Micuro hanno scopo divulgativo e informativo. Non costituiscono in alcun modo un mezzo di autodiagnosi e automedicazione. Per qualsiasi dubbio sull'uso di un farmaco, rivolgersi al proprio medico.

La riproduzione o l’utilizzazione dei contenuti pubblicati su Micuro è strettamente riservata. Il riutilizzo del materiale su riviste, giornali, radiodiffusione o generica messa a disposizione al pubblico viene concesso solo previa esplicita richiesta e autorizzazione obbligatoria.