Micuro ti aiuta a trovare il meglio per la tua salute

  • È autorevole, attendibile e trasparente.
  • È una fonte di contenuti verificati e in continua evoluzione.
  • È l’unica piattaforma dove trovare tutte le informazioni sulle strutture sanitarie e sui servizi offerti.
  • È accessibile gratuitamente.

Newsweek

L'unica fonte autorevole di dati istituzionali per la valutazione delle strutture sanitarie in Italia.

Il Giornale

Dimmi che malattia hai e ti dirò l'ospedale migliore.

Sanità24

La piattaforma per scegliere il migliore ospedale sul web.

Quotidiano Sanità

Una vera e propria guida cui far riferimento per scegliere dove curarsi.

Micuro ti aiuta a scegliere

Cerca la visita, l’esame o l’intervento e scegli la struttura sanitaria più adatta alle tue esigenze.

Attraverso la nostra ricerca libera puoi anche filtrare per città o provincia (o attivare la geolocalizzazione). Otterrai una lista dettagliata di tutte le strutture che offrono quello che stai cercando. Puoi anche verificare altre informazioni utili come la presenza di parcheggi o accessi disabili.

Puoi contattare direttamente la struttura che ti interessa chiamando il numero di telefono indicato per la prenotazione e accordarti con loro per il giorno e l’ora che preferisci.

Micuro ti aiuta a trovare la struttura migliore

Su Micuro puoi consultare oltre 40 patologie con valutazione con fonti ufficiali che derivano dal Ministero della Salute e dal Programma Nazionale valutazione Esiti (PNE), gestito dall’Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali per conto del Ministero della Salute. Gli ospedali sono ordinati nella ricerca in base al numero di interventi eseguiti in un anno per una specifica patologia.

Per alcune patologie esistono uno o più indicatori con valori di riferimento istituzionali. Raggiungere questi valori di riferimento costituisce la base per garantire un'assistenza di qualità per quella malattia. Solo quando tutti gli indicatori raggiungono il valore di riferimento, l'ospedale viene considerato il “migliore” nel trattamento di quella malattia e verrà in tal caso visualizzata la dicitura “Migliore struttura per patologia con valutazione”.

Micuro è informazione

Nell’Enciclopedia Medica troverai sempre contenuti attuali e di qualità sul mondo della salute redatti da professionisti di alto livello.

Esplora l’Enciclopedia Medica

Micuro è autorevole e attendibile

Ogni informazione è validata da un Comitato Scientifico composto da esperti del panorama sanitario nazionale che ne garantisce autorevolezza e veridicità.

Le patologie con valutazione, le certificazioni, le reti, le malattie rare e i dati sulle strutture sanitarie provengono da fonti diverse. Periodicamente, effettuiamo controlli sulle informazioni contenute nella piattaforma per assicurarci che siano corrette e aggiornate.

Micuro è a fianco delle strutture sanitarie

Se sei una struttura sanitaria e desideri essere presente sulla nostra piattaforma o aggiornare il tuo profilo con i servizi e le novità più recenti, non esitare a scriverci.

Micuro è in continua evoluzione

Oltre 7.000 Strutture Sanitarie

Ambulatori polispecialistici, case di cura, centri di riabilitazione, centri diagnostici, laboratori analisi o punti prelievi, residenze sanitarie, studi dentistici, strutture ospedaliere.

Oltre 40 Patologie con valutazioni

Per trovare il migliore ospedale.

Oltre 2.000 Valutazioni

Sulle Strutture Sanitarie.

Oltre 6.000 Prestazioni sanitarie

Esami, interventi, trattamenti e visite.

Oltre 9.000 Malattie Rare

Con i relativi Centri di Riferimento per la cura dei pazienti pediatrici e adulti.

Oltre 840 Contenuti

Sempre aggiornati.

La storia di Micuro

Sempre dalla parte dell’utente per fornire un orientamento più consapevole, basato sull’analisi dei dati.

2024

Doveecomemicuro diventa Micuro: un rinnovamento profondo che va oltre l'aspetto visivo, ridefinendo la missione e la visione per una presenza ancora più forte.

2023

L’utente è sempre più al centro, vengono implementate continue migliorie alla piattaforma per migliorare la loro esperienza e rispondere alle loro richieste.

2022

I dati delle strutture vengono continuamente ottimizzati e aggiornati.

2021

Vengono integrati ambulatori polispecialistici, centri di riabilitazione, centri diagnostici, laboratori analisi o punti prelievi, residenze sanitarie e studi dentistici. Viene citato come unica fonte autorevole per l'Italia nella classifica World's Best Hospitals di Newsweek.

2020

Vengono siglati importanti collaborazioni con player assicurativi.

2019

Viene introdotta una nuova sezione dedicata a oltre 9.000 malattie rare.

2018

Vengono siglate partnership per includere le strutture ospedaliere private.

2017

Vengono integrati i presidi territoriali del Sistema Sanitario Nazionale.

2016

Vengono regolarmente aggiunte nuove funzionalità e integrazioni, come l’Enciclopedia Medica.

2015

Vengono raccolte e rese accessibili informazioni su tutte le strutture ospedaliere in Italia.

2013

Nasce Doveecomemicuro, prima esperienza di Public Reporting con l’obiettivo di fornire al cittadino accesso gratuito alle informazioni sanitarie.

2012

La mancanza di trasparenza nel sistema sanitario italiano ha portato un gruppo di 20 ricercatori internazionali a esaminare gli indicatori disponibili per valutare la performance delle strutture sanitarie.

Il nostro Team

Un team poliedrico con esperienza nei settori della sanità, dell’informatica e della comunicazione digitale.
Ogni giorno, siamo attenti alle nuove opportunità offerte dalla rapida evoluzione digitale e della sanità.
Lavoriamo in sinergia, collaborando strettamente per offrire soluzioni valide e concrete alle richieste degli utenti. La nostra missione è metterci al servizio degli utenti, traducendo i dati sanitari italiani in modo pratico ed attendibile.

Il nostro team è suddiviso in diverse aree che cooperano tra loro per:

Aggiornamento dati sanitari

Redazione contenuti scientifici

Sviluppo prodotto e software

Comunicazione e marketing

I nostri collaboratori

Michel Crippa

Michela Crippa

Sono giornalista professionista medico-scientifica, iscritta all'Ordine della Lombardia dal febbraio 2009. Dal 2006 collaboro con RCS MediaGroup per cui scrivo principalmente di salute. Per il mensile "Io e il Mio Bambino" ho realizzato diversi reportage sulle strutture ospedaliere.

Cristina Da Rold

Cristina Da Rold

Cristina Da Rold, giornalista freelance e consulente nell’ambito della comunicazione digitale. Si occupa di giornalismo sanitario data-driven principalmente su Infodata - Il Sole 24 Ore e Le Scienze. Lavora per la maggior parte su temi legati all’epidemiologia, con particolare attenzione ai determinanti sociali della salute, alla prevenzione e al mancato accesso alle cure. Dal 2015 è consulente per la comunicazione social media per l’Ufficio italiano dell’Organizzazione Mondiale della Sanità. Collabora con alcune riviste mediche più specialistiche per Il Pensiero Scientifico Editore, con cui ha pubblicato nel 2015 il libro “Sotto controllo. La salute ai tempi dell’e-health”. Dal 2022 è docente di Social Media e Salute presso l'Università Vita-Salute San Raffaele di Milano.

Jolanda Serena Pisano

Jolanda Serena Pisano

Dopo la Laurea Triennale in Scienze Biologiche e la Magistrale in Etologia, ho conseguito il Master in Comunicazione della Scienza e dell’Innovazione Sostenibile (MaCSIS) dell'Università Milano-Bicocca. Ho seguito anche brevi corsi per la comunicazione a tutto campo, dal podcast alla regia, dalla realizzazione di infografiche alla scrittura di canzoni.  Ho un'esperienza pluriennale nell'elaborazione di contenuti online per realtà tecnologiche, del terzo settore e di divulgazione della scienza. Attualmente lavoro in qualità di medical writer e scientific copywriter presso The Embassy e realizzo contenuti di comunicazione della scienza in collaborazione con diverse realtà, come Doveecomemicuro.it e Scienza in Rete. Per BioPills sono autrice, relatrice di due corsi e social media manager. Sui social network divulgo la scienza attraverso la musica con il nome di Juke-box Scienza. Occasionalmente collaboro con il laboratorio di Informatica Medica dell'Istituto Mario Negri nell'ambito della ricerca sulla comunicazione sanitaria sui social.

Monica Torriani

Monica Torriani

Mi sono laureata in Farmacia e abilitata alla professione presso l’Università degli Studi di Milano. Sono da sempre impegnata nel settore della healthcare communication. In questo ambito, ho una ricca esperienza come consulente per la comunicazione, nel coordinamento delle attività editoriali di testate web e carta stampata, nella moderazione di eventi e nella realizzazione di contenuti multicanale ed iniziative di formazione dirette a operatori sanitari. Sono membro del Gruppo di Lavoro SIARV Dispositivi Medici e socia AFI Scientifica. Ho fondato il blog WELLNESS 4 GOOD – Parole e Farmaci.

Enrico Sangiovanni

Enrico Sangiovanni

Il Dott. Enrico Sangiovanni, lavora come Ricercatore presso il Dipartimento di Scienze Farmacologiche e Biomolecolari, Facoltà di Scienze del Farmaco, dell’Università degli Studi di Milano. Ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Scienze Farmacologiche presso l’Università degli Studi di Milano. Attualmente è docente del modulo di Biologia vegetale, per il corso di Laurea a ciclo unico in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche, e dell'insegnamento di Fitoterapia per la cute, per il corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Erboristiche dell’Università degli Studi di Milano. Ha collaborato ad attività di ricerca commissionate da Enti Istituzionali italiani ed è autore e co-autore di testi scientifici e di testi divulgativi a contenuto scientifico e di presentazioni a congressi scientifici italiani e stranieri.

Marco Angarano

Marco Angarano

Marco Angarano è laureato in Scienze e Tecnologie Erboristiche presso l’Università degli Studi di Milano e ha conseguito il diploma professionale di Fitopreparatore. Giornalista pubblicista, ha collaborato con la rivista di informazione sulle piante officinali Erboristeria domani e successivamente col ruolo di coordinatore scientifico con Natural 1, rivista mensile di informazione tecnico-scientifica dedicata a fitoterapia, fitocosmesi e nutrizione. Attualmente collabora con il Laboratorio di Farmacognosia del Dipartimento di Scienze Farmacologiche e Biomolecolari - Università degli Studi di Milano nell’ambito dello studio e della divulgazione scientifica dell’attività biologica dei prodotti di origine naturale.

Stefano Bellosta

Stefano Bellosta

Il Prof. Stefano Bellosta, è un Professore Associato di Farmacologia del Dipartimento di Scienze Farmacologiche e Biomolecolari, Facoltà di Scienze del Farmaco, dell’Università degli Studi di Milano. È specializzato in Farmacologia Sperimentale, Dottore di Ricerca in Medicina Sperimentale: Aterosclerosi presso l’Università degli Studi di Siena ed ha conseguito un Master in Farmacia e Farmacologia Oncologica. È docente dei moduli di Farmacologia clinica, Farmacoeconomia e Farmacoepidemiologia e di Farmacotossicologia dei farmaci biotecnologici per il corso di Laurea Magistrale in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche, e tiene lezioni alla Scuola di Specializzazione in Farmacia Ospedaliera e al Master di Farmacia e Farmacologia Oncologica dell’Università degli Studi di Milano. Ha collaborato ad attività di ricerca commissionate da Enti Istituzionali italiani e stranieri ed è autore e co-autore di articoli scientifici di ricerca nel campo delle patologie cardiovascolari e neurodegenerative, di presentazioni a congressi scientifici italiani e stranieri e di testi divulgativi a contenuto scientifico.